primavera
comune vivisettimo sportello del cittadino sit Social e Servizi online

Cerca nel sito

Agenda del Comune

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
2526272829301
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Syndicate

Accessibilità

XHTML

CSS

WAI-AA

Home
 facebook.png
icona_youtube.png 
 settimowifi2.png
skype30x30.png
Riqualificazione Villaggio Cavour Stampa E-mail

Image
Comunicato stampa a seguito dell'assemblea pubblica del 4 aprile sui progetti di riqualificazione di Villaggio Cavour

Durante l'assemblea pubblica del 4 aprile si è discusso del progetto che riguarda la riqualificazione della frazione. Riportiamo qui di seguito gli argomenti trattati e le soluzioni possibili e fattibili:

1) La CWS (angolo via Curtatone - via Melegnano) ha in essere dei carotaggi: cosa sappiamo? Chi li fa? Sappiamo quale attività subentrerà? La CWS sta smantellando?

Sappiamo che la CWS ha comunicato la chiusura, ma non sappiamo nulla di eventuali nuove apertutre o nuovi progetti.

2) Eternit in via Melegnano

La ditta è stata dismessa; riguardo alla presenza di eternit stiamo sollecitando gli eredi affinchè provvedano con le verifiche e i conseguenti interventi. Abbiamo già fatto più d'una richiesta di intervento.

3) Realizzazione senso unico via Meriggia

La realizzazione del senso unico in via Meriggia è fattibile entrando da via IV Novembre; questo consentirebbe anche il collegamento della pista ciclabile garantendo l'attraversamento su piattaforma sopraelevata.

4) Verrà rimosso il dosso "ad ape" posto in via Solferino a fronte della realizzazione della piattaforma sopraelevata.

5) Verifica sistemazione giochi area attrezzata in via IV Novembre: rimozione dei sassi e posa dell'antitrauma.

Si conferma quanto detto durante l'assemblea: questo intervento non è inserito nelle opere pubbliche e ha bisogno di copertura finanziaria. Appena ci saranno le risorse disponibili si interverrà: nel frattempo gli uffici provedderanno alla definizione del progetto.

6) L'ingresso del camminamento nel parco urbano di via IV Novembre verrà "protetta" con dei panettoni posti all'inizio dello stesso affinchè non vi sia più la possibilità di utilizzare quello spazio per fare manovra.

7) Parcheggi "selvaggi" in via San Martino: i cittadini dicono che le multe vengono date, ma che non bastano!

La Polizia Locale continuerà a sanzionare i veicoli; il Vigile di Frazione (che è un progetto nuovo e che si aggiunge a tutti i compiti della Polizia Locale) garantisce una presenza settimanale (tendenzialmente giovedì) nella frazione di Villaggio. La posa di fittoni non è prevista.

8) La posa di panchine verso il laghetto sarà valutata nel progetto di riqualificazione di tutto il comparto laghetto.

9) Possibiltà di far entrare in Villaggio Cavour la 423 almeno la mattina per facilitare l'andata a Milano (scuola/lavoro)

Abbiamo inoltrato richiesta al Comune di Milano e a ATM; attendiamo la risposta: già in passato era stata fatta una richiesta simile e la risposta fu negativa.

10) Area cani: proposte

   a) area verde a prato davanti alla ex Mazzucchelli (via IV novembre 54)

   b) area nel parco urbano non dove attualmente posizionata, ma slittata verso sud a ridosso della siepe della centrale dalla parte della porta verde. La criticità lì sarebbe la presenza di alberi "giovani"

E' stato fatto un sopralluogo per capire la fattibilità delle due proposte. Dovendo scartare la proposta a) sia per destinazione dell'area che per la vicinanza all'area cani esistente in via Archimede e la necessità di urbanizzare la zona (fontanella, percorso d'accesso, piantumazione per creare un minimo d'ombra), si è valutata la proposta b) che consente la realizzazione dell'area cani con un minimo di costi aggiuntivi. L'area cani sarà più grande dell'attuale (che per ora rimane dov'è), vicina alla fontanella, con la possibilità di utilizzare le panchine presenti in loco. In questo modo resta libera l'area verde più riparata rispetto alla strada e l'area cani si posiziona nelle vicinanze dell'area attrezzata. I lavori di spostamento sono iniziati e termineranno nelle prossime settimane (sperando non avvenga ciò che è successo in questi gironi festivi quando sono stati rimossi e danneggiati i picchetti di tracciamento)

11) Verranno posizionate delle panchine lungo la ciclabile (lato laghetto).

12) Fermata aggiuntiva della 433 con rimodulazione delle distanze tra le fermate

Non è possibile aumentare il numero delle fermate oggi esistenti; modificarne la posizione significherebbe "costruire" nuove slarghi o nuove banchine dove posizionare la fermata.

13) Ci sono alcuni marciapiedi molto ammalorati il cui rifacimento è già stato inserito (dicembre 2016) nel piano triennale delle opere pubbliche.

14) Verrà posizionato il castello nell'area gioco di via Solferino.

15) Sistemazione pavimentazione campo da basket (presenza di avvallamento)

Anche questo intervento necessita di copertura finanziaria; gli uffici procedono, nel frattempo, con la definizione del progetto ed è stata già ripristinata la canalina di raccolta delle acque meteoriche.

Durante la serata si è discusso anche della situazione del laghetto. Sono stati fatti i prelievi necessari per l'analisi del terreno e finchè non avremo riscontro da ARPA (ente regionale preposto) non potremo attivare il percorso per l'affidamento dell'area sulle idee emerse dal percorso di co-progettazione fatto tra giugno e settembre con i cittadini che hanno aderito al percorso. Nel frattempo verrà sistemata la recinzione (con un rifacimento in toto su via Galvani), verrà pulita la parte interna (costruzioni e rovi). A chiusura del piano di caratterizzazione (analisi del terreno) - che speriamo avvenga entro il prossimo mese -  sapremo che tipo di futuro potremo dare all'area: se le analisi dovessero risultare positive (presenza di rifiuti, depositi di metalli,....) allora dovremo programmare la bonifica che potrebbe significare tempi lunghi e costi elevati. Sono stati calendarizzati dei sopralluoghi da parte delle forze dell'ordine per tenere monitorata la presenza di persone o di attività non autorizzate. Abbiamo contattato la proprietà per quanto di sua competenza."

 

 
< Prec.   Pros. >
P.zza Eroi, 5 - 20019 SETTIMO MILANESE - Tel. 02.335091 - Fax 02.33509630 - P.IVA: 01315140150 -
PEC protocollo@postacert.comune.settimomilanese.mi.it
Partner tecnologico Maggioli spa - Mantova